Home | Sport | Sport Trentino | CdS Allievi: Valsugana e Quercia leader. Antolini europeo

CdS Allievi: Valsugana e Quercia leader. Antolini europeo

La due giorni della fase regionale del Campionato di Società under 18 premia le allieve del Gs Valsugana Trentino e gli allievi dell'Us Quercia Trentingrana


Mario Antolini.

Ottimi riscontri dalla due giorni della fase regionale del Campionato di Società Allievi/e proposta nel fine settimana al Campo Coni di Bolzano dal Südtirol Team e che ha visto prevalere a livello maschile gli allievi dell'Us Quercia Trentingrana e al femminile le under 18 del Gs Valsugana Trentino, protagoniste di un acceso testa a testa con le colleghe roveretane, concluso con una manciata di punti a favore delle valsuganotte, 8078 a 7960.
Il tutto in una manifestazione che ha consentito di assegnare anche i titoli regionali e individuali e di società master.
 
A livello individuale i migliori risultati bolzanini portano la firma di Mario Antolini (Atletica Valle di Cembra) e Sofia Pizzato (Gs Valsugana Trentino).
L'allievo di Tione ha saputo piazzare un significativo miglioramento del proprio primato personale nei 400hs, scendendo ad un 53"15 che permette all'allievo di Giampiero Guerrini di garantirsi lo standard di partecipazione per i prossimi Europei U18 di Gerusalemme, in programma dal 4 luglio prossimo.
Sempre sugli ostacoli, brillante prova per la campionessa italiana u16 in carica Sofia Pizzato che al debutto sulla distanza dei 100hs ha fermato il cronometro su un indicativo 14"20.
 
Tra gli altri risultati, si segnala la doppietta nel giro di pista di Agata D’Angelo, prima firma tanto sulla distanza piana (58”11), quanto sui 400hs (1’04”53). A proposito di quattrocentiste, la staffetta 4x400 dell’Us Quercia Trentingrana si è disimpegnata in un convincente 4’06”02 grazie al quartetto composto da Carlotta Margoni, Giulia Tonolli, Sveva Urso e Noemi Delladio, pronte a precedere le colleghe valsuganotte che sabato sera avevano invece avuto la meglio nella 4x100 con un 51”64 firmato da Giulia Matassoni, Gaia Galvagni, Sofia Chiarani e Federica Giacomoni, con l’Us Quercia Trentingrana al posto d’onore per questione di pochi centesimi.
 
Da segnalare il bel duello negli 800 metri tra la fiemmese Noemi Delladio e la trilacense Maria Vittoria Sommadossi (Gs Trilacum), conclusosi a favore della gialloverde con il tempo di 2’21”16 e solo 0”32 di margine sulla biancazzurra.
Discreto peso specifico riveste anche la doppietta di Pedro Emanuele Tovazzi (Us Quercia Trentingrana) nella velocità maschile: 11”39 nei 100 sabato per lui, seguiti il giorno successivo dal 22”85 nel mezzo giro di pista; la tripletta di successi personali si è quindi concretizzata con la vittoria della 4x100 insieme a Pietro Marchiori, Ariele Tonelli e Giulio Bianchi.
Con Pizzato impegnata su altri fronti, a firmare la velocità femminile è invece stata la compagna di allenamento Federica Giacomoni (13”11) mentre il salto in alto ha messo in mostra l’1,90 dell’altoatesino Mattia Crucciotti.

Tutti i Risultati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande