Home | Sport | Sport Trentino | A Ronchi successo per Stefano Anesi e Elisabetta Stocco

A Ronchi successo per Stefano Anesi e Elisabetta Stocco

Entrambi portacolori dell'Atletica Trento, hanno firmato la prima edizione della Ala - Ronchi Trail Running, quarta prova stagionale del GP Montagne Trentine

Coppietta targata Atletica Trento nella prima edizione della Ala - Ronchi Trail Running, prova allestita dal Lagarina Crus Team lungo la vallata del torrente Ala: Stefano Anesi ed Elisabetta Stocco hanno avuto la meglio sulla concorrenza al termine dei 12 chilometri che separano il cuore della Città di Velluto con la sua frazione ai piedi del Carega.
La prova era valida come quarto atto stagionale del Circuito Montagne Trentine, in una giornata che ha salutato il secondo impegno stagionale del Trofeo Scoiattoli Trentini (categorie Under 18) e la proposta di una gara su distanza maggiore - 21 chilometri - che ha visto imporsi Gianni Costa (Junior Sport Avio) e Paola Leonardi (Atletica Team Loppio).
 
Decisamente ampio il divario scavato dal pinetano Anesi nei confronti del resto della concorrenza.
Dopo aver risalito il corso del torrente Ala e quindi affrontato la ripida salita che conduce all’abitato di Ronchi, il ventiquattrenne aquilotto ha tagliato il traguardo con il tempo di 53’27 e un vantaggio di 1’13 sul giudicariese Igor Targhettini (Atletica Valchiese, 54’40) mentre a completare il podio ci ha pensato il trilacense Lorenzo Giovanazzi (Gs Trilacum, 58’40).
A seguire, alla spicciolata, sono arrivati tutti i 61 atleti della prova maschile, con Fabio Marchel (Atletica Trento) al quarto posto, seguito da Massimo Rizzi (Trilacum), Giovanni Romanello (Us Carisolo) e Riccardo Tomasini (Atletica Team Loppio).
 
Distacchi più risicati invece nella prova femminile, con Stocco a completare la propria prova in 1:05’26 seguita a 23” da Monica Giordani (Lagarina Crus Team), coppia che ha caratterizzato l’intera gara, lasciando in perfetta solitudine Yodit Yemane Negasi (Atletica Trento, 1:11’48) nella corsa al terzo gradino del podio.
Un podio invece mancato dalle altre due portacolori della società organizzatrice Monica Dossi e Silvia Pedri, rispettivamente quarta e quinta.
Sulla distanza maggiore, Costa ha letteralmente dominato la scena, bevendosi i 21km in 1:42’29 con una ventina di minuti di margine su Antenore Calzolari (Atletica Alto Garda e Ledro, 2:02’13) e Marco Pedrotti (Lagarina Crus Team); due sole le donne in gara, con Leonardi (2:48’56) a lasciarsi alle spalle Camilla Osti.
 
In gara sui sentieri alensi anche le categorie giovanili: tra gli allievi ad imporsi sono stati Gabriel Bazzoli (Atletica Valchiese) e Silvia Brun (Atletica Valle di Cembra), imitati tra i cadetti da Ettore Miori (Atletica Alto Garda e Ledro) e Jennie Rizzi (Gs Trilacum), con Francesco Galante (Gs Trilacum) ed Elisa Zucchelli (Atletica Alto Garda e Ledro) vincenti tra i ragazzi.
Il Circuito Montagne Trentine torna domenica 7 luglio con il Giro de Solombo, classica prova fiemmese proposta dall’Us Stella Alpina a ridosso di Carano.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande