Home | Sport | Sport Trentino | Pressano vuole la Final 8: al Palavis arriva il Fondi

Pressano vuole la Final 8: al Palavis arriva il Fondi

Al Palavis, alle 18.30 di sabato 19 si sfideranno Pressano e Fondi. I gialloneri vanno a caccia della vittoria contro la 9ª forza del campionato

Undicesima giornata di Serie A Gold in vista per la Pallamano Pressano Cassa di Trento che nel turbine del periodo di massima serie più intenso dell’anno va a caccia di punti pesanti per restare in mezzo alla bagarre in zona vertice della classifica.
Al Palavis arriverà infatti la formazione pontina del Fondi (fischio d’inizio alle ore 18.30 di domani, sabato 19 novembre) per una sfida che nasconde moltissime insidie.
In primis lo stato d’animo in casa Pressano, con il periodo d’oro spezzato dallo stop subìto mercoledì a Merano nel turno infrasettimanale, dove i gialloneri hanno messo in campo una prestazione stanca e opaca, fallendo il tentativo di scalare la classifica.
In secondo luogo, gli avversari della truppa di mister Fusina rappresentano una delle più liete rivelazioni della stagione: neopromossi ma grandi conoscitori della massima serie, i ragazzi del team fondano si sono portati nella pancia della classifica con 3 vittorie nelle ultime 3 uscite.
 
Un filotto che testimonia uno stato di forma eccezionale ed una voglia di fare risultato che metterà a dura prova la resistenza giallonera.
Pressano dovrà cancellare il passo falso infrasettimanale e ripartire dalle grandi prestazioni offerte con Bolzano e Sassari: difesa performante e attacco preciso quanto basta devono essere i due punti fissi della squadra trentina.
Di fronte ci sarà il giocatore più in forma del momento: Tomas Canete del Fondi ha infatti già messo al sicuro il titolo di capocannoniere, con uno score attuale di 105 reti in 10 partite, media che da diverse stagioni non si vedeva in Serie A.
Una spina nel fianco per la difesa di mister Fusina, che dovrà arginare la bocca da fuoco pontina per dare la caccia a due punti che adesso suonano d’obbligo per dare nuovo slancio e vigore al finale di 2022 giallonero.
 
In palio c’è anche la Final Eight di Coppa Italia 2023: con una vittoria la squadra trentina sarebbe matematicamente qualificata alla kermesse, per un obiettivo chiave che Pressano potrebbe mettere in saccoccia già a 3 giornate dalla fine del girone di andata.
Fischio d’inizio al Palavis alle ore 18.30, con la direzione di gara affidata alla coppia pugliese Fato-Guarini. Live streaming sulla piattaforma elevensports.it.
Il match sarà anticipato alle ore 15.30 dalla partita di Serie B (seconda squadra giallonera) fra Pressano e Lagundo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande