Home | Sport | Sport Trentino | Rugby, il Trento nel girone con Calvisano e Rovato

Rugby, il Trento nel girone con Calvisano e Rovato

Il Comitato Veneto ha diramato la strutturazione e i calendari della seconda fase

image

>
Tre squadre venete e quattro bresciane per il Trento, cinque avversari tutti veneti per l’Oltrefersina. Sono state ufficializzate ieri date e calendari della seconda fase della stagione 2022/2023 della Serie C di rugby.
Il Trento si giocherà la promozione nel Girone 2 veneto - lombardo. Nel raggruppamento a 8 squadre affronterà alcune squadre blasonate come il Rovato, lo scorso anno retrocesso dalla prima esperienza Serie B e il Calvisano, formazione cadetta del XV che milita nel top 10.
Le altre due formazioni bresciane sono il Fiumicello e il Bassa Bresciana di Leno.
Più conosciute e già affrontate anche in questa stagione sono Bassano, Vicenza e Monselice. Un girone indubbiamente molto impegnativo di per sé, ancora più duro se si pensa che si giocherà fino all’ultima domenica di maggio e soltanto la prima classificata otterrà la promozione in Serie B.
 

 
Il Trento è alla terza partecipazione consecutiva nella fase finale per la promozione. Il settimo posto nel ranking, frutto soltanto di un paio di sconfitte di misura, testimonia che i gialloblù non temono nessuno e possono giocarsela con chiunque a prescindere dal nome e dalla storia dell’avversario. La prima giornata è prevista per domenica 4 dicembre (i gialloblù esordiranno in casa contro il Monselice), l’ultima il 28 maggio che vedrà i trentini in via Fersina contro il Bassa Bresciana Leno.
L’Oltrefersina è, invece, inserita nel Girone 1 del raggruppamento regionale e ritroverà tutti gli avversari della prima fase (Leoni del Nord Est, Este ed Excelsior ai quali si sono aggiunte tre delle squadre che non si sono qualificate per la promozione ovvero Frassinelle, Checco Camposampiero e Scaligera Valeggio. Prima giornata il 4 dicembre in casa contro l’Excelsior, ultima giornata domenica 21 maggio a Valeggio sul Mincio.
 

 
Al termine del torneo, la prima del Girone 1 e la prima del Girone 2 (gestito dal comitato friulano) domenica 28 maggio si contenderanno in campo neutro la Coppa delle Venezie. Il trofeo non è tra gli obiettivi dei rossoverdi, cui interessa formare un gruppo solido, che possa divertirsi, durare nel tempo ed essere punto di riferimento per il settore giovanile.
Nel mezzo il Girone Regionale 1 «Trofeo delle Venezie» composto dalle squadre classificatesi dal 13° al 20° posto della fase qualificazione.
 

 
Di seguito ecco i 5 gironi della Serie C

  Girone 1 Interregionale (valevole per la Promozione in Serie B): 
Pordenone
Venjulia Trieste
Belluno
Alpago
Villadose
Montebelluna
Conegliano
Riviera
 
  Girone 2 Interregionale (valevole per la Promozione in Serie B): 
Trento
Bassano
Rangers Vicenza
Monselice
Bassa Bresciana Leno
Fiumicello
Calvisano
Rovato
 
  Regionale 1 «Trofeo delle Venezie»: 
Udine
Casale
West Verona
Silea
Altovicentino
Grifoni Oderzo
Scaligera Verona
Venezia
 
  Regionale 2 «Coppa Delle Venezie»: 
Girone 1:
Checco Camposampiero
Excelsior
C’è L’Este
Frassinelle
Oltrefersina
Scaligera Valeggio
Leoni del Nord Est
 
Girone 2:
Pasian di Prato
Pedemontana Livenza
Villorba
Piave
Patavium
Jesolo Rugby
Portogruaro

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande