Home | Sport | Sport Trentino | Vittoria norvegese nel «Meeting Europe» di Torbole

Vittoria norvegese nel «Meeting Europe» di Torbole

Nell' evento internazionale attualmente in corso nelle acque del Garda c'erano in gara 130 imbarcazioni di 12 Nazioni.

image

>
Si è chiuso oggi con tre bellissime regate caratterizzate dalla classica Ora, la brezza lacustre che ha soffiato con intensità attorno ai 10-12 nodi, il «16° Meeting Europe», evento promosso dal Circolo Vela Torbole che ha iniziato così la sua stagione 2014.
L'affermazione è andata a Lars Johan Brodtkorb, già vincitore l'anno scorso, vice campione del Mondo in carica. Lars Johan vive ad Horten, a 50 chilometri da Oslo.
Secondo, ed è lo stesso risultato di 12 mesi or sono, si piazza il marsigliese Sylvain Notonier, vice campione del mondo nel 2012.
Terzo è un altro norvegese, Henrik Bucher.
La prima delle ragazze è la danese Anna Livbjerg, il che dà l'esatta idea delle Nazioni presenti sulle acque del lago di Garda.
 
«È una regata comunque in crescita – tiene a precisare il presidente del sodalizio Gianfranco Tonelli – mentre in altre regate si segnalano partecipanti in calo, dai noi si è passati dalle 93 barche dell'anno scorso alle 130 di questi giorni, segno della bontà del nostro costante lavoro promozionale presso tutti quanti i Club velici, in particolare verso quello del nord Europa, senza dimenticare importanti collaborazioni come il gemellaggio con lo Yacht Club del Principato di Monaco iniziato nel 2013».
 
Il «Meeting Europe» ha così aperto i festeggiamenti dei 50 anni di attività di uno dei più attivi sodalizi della vela mondiale.
Basta ricordare i quasi 60 tra Campionati Mondiali ed Europei, oltre a quelli tricolori, organizzati alla base della Conca d'0ro, la spiaggia del CVT, che è stata anche la casa delle selezioni per le barche olimpiche del 49Er e del catamarano.
Da 16 anni tocca ai giovani di tutto il Vecchio continente battagliare con il bellissimo singolo «Europe», che è stata classe olimpica per le ragazze.
A confermare il valore della manifestazione c'era Paul Depoorter, uno dei massimi dirigenti sportivi spagnoli, presidente della classe Europe, uno degli organizzatori delle Olimpiadi di Barcellona del 1992.
La sua presenza sembra voler anticipare un Campionato Internazionale che, quasi certamente, si correrà tra un paio di stagioni sempre a Torbole.
 
In questo 2014 il Circolo Vela Torbole ha come suoi affezionati partner: Bmw Sport, Trentino spa, Veltins, Brao caffè, Wd40, Lizzard , Marinepool, Cassa Rurale Altogarda. 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni