Home | Sport | Sport Trentino | Lo spettacolo dei doppi di vela giovanile a Tignale del Garda

Lo spettacolo dei doppi di vela giovanile a Tignale del Garda

Tre belle regate caratterizzate da venti dai 10 ai 15 nodi hanno rivelato tutte le speranze veliche dei Doppi di tutto il nord Italia

image

Circolo Vela Gargnano ha promosso nelle acque del «Prato» di Tignale, località dell’Alto Garda di Lombardia, la regata «Trofeo Comune di Tignale».
In acqua si sono viste, in tre belle regate caratterizzate da venti dai 10 ai 15 nodi, tutte le speranze veliche dei Doppi di tutto il nord Italia.
La classe più numerosa era quella dell’Rs Feva. Dopo 3 prove si è imposto del team di casa Giacomo Giambarda e Daniele Minoni, reduci dalla vittoria nella Regata nazionale di Venezia.
Due primi ed un secondo posto la marcia dei due che hanno battuto Billi-Cristofori di Domaso (Lago di Como), Matteo Maifredi e Nicola Torchio dell’Ans di Suzano, Zancan-Barbieri (Fraglia Vela Peschiera) e Carbonelli-Ceolaro (Cvt Maderno).
 
Nel 29Er, lo skiff propedeutico alle carene olimpiche, nuova vittoria per le ragazze dei due laghi. Margherita-Porro (dell’Ans di Sulzano) e Francesca Dall’Ora (CV Gargnano) con la loro barca «Team Carrà» (il padre di Francesca è il vocal coach del team Carrà nel programma Tv «The Voice»).
Le due ragazze terribili alla loro seconda gara con questa barca (e alla seconda vittoria) hanno battuto Amonti-Massara e Buccalossi-Comini, entrambi della Canottieri Garda di Salò, con 4° i gargnanesi Andreoli-Martinelli e le sempre brave sorelle Gambarin, altro equipaggio della Canottieri Garda. Nella pattuglia dei 4.20 nuova affermazione per le ragazze grazie ad Elena Picotti e Maria Coluzzi della Fraglia Vela di Peschiera che battono Zeni-Rio (Malcesine) e Peroni-Cecchin (Malcesine).
 
L’Rs 500 premia l’equipaggio Cara-Pizzigali della Canottieri Domaso. Il Circolo Vela Gargnano si concentrerà ora sugli eventi che saranno promossi alla base logistica di Univela di Campione e il Campionato Italiano Hansa (Vela accessibile) in calendario dal 19 al 22 giugno questa volta allo scivolo «diamante» a Bogliaco di Gargnano.
Tra le varie realtà che supporteranno le manifestazioni del CVG ci sono già Fondazione Asm, Argivit, Osmi, Isomet, Hotel Ristorante Villa Giulia di Gargnano, Marina di Bogliaco 2000, Dap Brescia, Alpe del Garda Tremosine, Iab Brescia, Univela di Campione, Wd 40, il consorzio degli operatori turistici di Garda Lombardia, la Ifds, Federazione Mondiale della Vela per i disabili, la XIV zona di Federvela, in questa occasione il Comune di Tignale.
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni