Home | Sport | Sport Trentino | Campionato Provinciale CSI Atletica di Prove Multiple

Campionato Provinciale CSI Atletica di Prove Multiple

Davide Demattè, in due prove, ha sommato 928 punti e ha vinto su Giovanni Failo, al terzo posto Edoardo Savini

image

Nei giorni scorsi il Centro Sportivo di Sesena di Tione di Trento, è stato lo splendido scenario della fase finale del Campionato Provinciale C.S.I. Giovanile di Prove Multiple di Atletica Leggera.
La manifestazione era altresì valida come terza prova del G.P. Giovanile 2014 F.I.D.A.L. Trentino.
 
La kermesse è stata organizzata, in maniera impeccabile dall’Atletica Tione, in collaborazione con il Csi comitato di Trento.
Sono stati cinquecento i giovani atleti provenienti da tutta la provincia, in rappresentanza di trenta sodalizi, che hanno dato vita ad una giornata di sano sport, conclusasi con la consacrazione del titolo provinciale C.S.I. nelle varie categorie.
 
Cuccioli e cucciole ed esordienti hanno gareggiato su due prove, mentre, hanno lottato con ogni forza a loro disposizione su quattro specialità, le categorie ragazzi/e, cadetti e cadette.
In un clima di festa e allegria, ma di sana competizione agonistica, tutti alla fine della loro giornata, sono usciti fuori dal campo sportivo di Tione con un sorriso sulle labbra.
 
Sugli scudi la formazione di casa che ha piazzato tre atleti sul gradino più alto del podio, sulle otto categorie in lizza.
Davide Demattè, in due prove, nella categoria esordiente maschile, ha sommato 928 punti, ed ha vinto su Giovanni Failo del G.S, Trilacum, staccandolo di trenta punti, al terzo posto, con 778 punti, Edoardo Savini U.S.5 Stelle.
 
Altro primo posto per il sodalizio del Presidente Salvaterra, quello ottenuto da Senetayhu Masè, nella categoria ragazzi 2344 punti per lui nelle quattro prove in cui si è cimentato, staccato di 40 punti, il suo compagno di squadra Jordan Campidelli, e terzo, Alessandro Lucianer del Villazzano CSI.
Altro successo è arrivato tra le esordienti, dell’Atletica Tione, che hanno ottenuto anche il terzo posto.
 
Il Successo è stato ottenuto da Alessia Gentilini, medaglia d’argento a Vanessa Piazzola dell’US Quercia Trentingrana, e terzo posto per Francesca Gasperi.
Tra le cadette, chi ha racimolato più punti nelle quattro prove che le vedeva protagoniste, è stata Elisa Ferrari dell’Orieenting Pinè, che ha messo in riga Nicole Menapace, e Alessia Peretti, dell’ADS Mollaro.
 
Altro successo di spicco è stato quello del cadetto Oleh Shaynoha del sodalizio Alto Garda e Ledro, che ha vinto con 2630 punti in quattro prove.
Il rivano ha staccato l’atleta dell’US 5 Stelle Mirko Tomasi e quello della Pol. Borgo Elia Campestrini.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni