Home | Sport | Sport Trentino | UNI.Team da «sballo» ai Campionati Italiani Universitari

UNI.Team da «sballo» ai Campionati Italiani Universitari

Continuano le gare per i nostri atleti UNI.Team che questa volta, all’idroscalo di Milano, si sfidano ai Campionati Italiani Universitari

image

Domenica 25 maggio si sono svolti i Campionati Italiani Universitari all'Idroscalo di Milano. UNI.Team si presentava al via con la squadra quasi al completo, CUS con il maggior numero di atleti al via del Campionato Italiano Universitario.
Partenza gara ore 10 per le ragazze seguite dai maschi poco più tardi.
 
Dal nuoto femminile sono uscite in 3: Papais, Piccinelli e Zane. Bici in ottima collaborazione fino all'inizio della frazione run quando Zane, dopo una T2 velocissima, è riuscita a prendere la testa della corsa imponendo un ottimo ritmo, seguita da Papais a pochi secondi.
A 400 metri dall'arrivo Papais ha raggiunto Zane in calo a causa di un problema alla caviglia che l'ha disturbata nell'ultima settimana.
 
La volata tra le due è stata vinta dalla portacolori del TD Rimini che oltre ad aver vinto il titolo universitario vince anche la gara.
Zane termina seconda dopo una bellissima gara all'attacco. Terza Piccinelli dell'Aquatica Torino.
Giulia Valbonesi termina 17° assoluta dimostrando continui progressi.
Gara maschile che vede in testa fin dal nuoto 5 atleti: Pozzatti, Rigoni, Butturini, Crivellaro e Pederzolli, seguiti a breve da Risti e Chitti. Attardato, invece, il favorito di giornata Secchiero.
 
In bici si è formato da subito un gruppetto di 7 atleti che hanno trovato un ottimo accordo per aumentare il loro vantaggio sugli inseguitori tra i quali anche i poliziotti Secchiero e Brustolon.
Solo qualche piccola schermaglia ha animato la frazione bike, Butturini e Pederzolli gli artefici di queste.
Tutto si è deciso nella frazione run: Pozzatti, dopo una magistrale T2, è uscito per terzo ma ha da subito preso la testa della gara mantenendola fino all'arrivo.
Secondo Dario Chitti (CUS Parma) e terzo Tommaso Crivellaro (DDS).
 
Il nostro Pozzati conquista il primo oro nel triathlon ai Campionati Italiani Universitari nella storia del CUS Trento e porta a casa la sua prima vittoria di carriera dopo l'ottimo inizio di stagione.
Andrea Pederzolli termina 9° assoluto, Nicola Sessini 18° assoluto, Alessandro Scifo sorpresa di giornata 19° assoluto, Gabriele Caretta 32° assoluto e infine Omar Gessa 225° assoluto dopo un giro in bike in più.
 
Il coordinatore del programma UNI.Team Bucci Alberto insieme al Diego Pozzatti e al presidente Gianluca Tasin commentano in modo estremamente positivo la gara individuale e dell’intera squadra.
Prossimo appuntamento per l’intero gruppo il 7-8 giugno a Vieste per la seconda tappa del Grand Prix e per l’olimpico di Vieste.
 
Link Risultati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni