Home | Sport | Sport Trentino | La trentina Arianna Bridi vince la 10 km di Eilat in Israele

La trentina Arianna Bridi vince la 10 km di Eilat in Israele

E' valida come seconda tappa del circuito Coppa Len di gran fondo di nuoto


 
Arianna Bridi (Esercito / RN Trento) vince la 10 km di Eilat (Israele), valida come seconda tappa del circuito della Coppa Len.
La ventenne trentina allenata da Luca Moser, nona nella 5 km ai mondiali di Kazan 2015, chiude in 2h00'29"95, precedendo l'altra azzurra Giulia Gabbrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) di un secondo e 05 centesimi (2h00'31"00).
Completa il podio l'ungherese Nikoletta Kiss (2h00'57"15).
Tra le altre azzurre in gara Alisia Tettamanzi (Marina Militare / Nuotatori Milanesi) si piazza settima (2h01'10"15), mentre Ilaria Raimondi (CC Aniene) è ottava in 2h01'52"55.
Tra gli uomini, Andrea Manzi (CC Napoli) è quinto in 1h51'10"70 a trenta secondi dal vincitore, il polacco Mateusz Sawrymowicz (1h50'39"45).
Andrea Bianchi (RN Spezia) è ottavo in 1h51'14"85, Francesco Bianchi (CC Aniene) undicesimo in 1h51'19"10, mentre Dario Verani (Nuoto Livorno) si piazza sedicesimo in 1h52'05"15. La terza tappa sarà in programma a Rijeka, in Croazia, il 26 giugno.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni