Home | Sport | Sport Trentino | «Trento e Lagaria e Oltrefersina: è il vostro momento»

«Trento e Lagaria e Oltrefersina: è il vostro momento»

Domenica è in arrivo un turno particolarmente favorevole per le squadre trentine

image

>
Tre partite, tre squadre e un unico obiettivo: tornare a vincere dopo le sconfitte. Si prospetta una giornata favorevole alle formazioni trentine che giocano tutte in casa e ospitano avversari sulla carta non impossibili.
Il Trento attende lo Scaligera Valeggio e il suo pacchetto di mischia pesante, ma il sintetico di via Fersina non è propriamente il terreno migliore per i raggruppamenti ordinati e il gioco espresso dai gialloblù appare particolarmente indicato per evitare gli scontri frontali e aprire il gioco verso centri, estremo, ali e sfidare gli avversari sul piano della velocità.
I veronesi hanno inserito qualche variante all'apertura e utilizzano più spesso il gioco al piede ma anche questo atteggiamento potrebbe favorire Cuka e compagni.
I Ladroni (il nickname scaturito dalla collaborazione tra Lagaria e Cedroni) hanno una nuova opportunità di muovere la classifica dopo l'occasione sciupata domenica scorsa.
Si gioca a Rovereto e l'ospite di turno è il Piazzola, compagine che ha all'attivo una sola vittoria, in rimonta, ottenuta contro lo Scaligera Valeggio.
 
I neroverdi, oltre a continuare nel processo per migliorare gli automatismi tra nuovi compagni di squadra, trovano uno sfidante il cui livello non è quello di Rovigo e Piazzola e hanno una seconda occasione per togliere il fastidioso «zero» dalla casellina dei punti in classifica.
Chiude la domenica la prima sfida al Battaglini tra Rovigo e Altovicentino per la testa della classifica.
Torna in campo a Vigalzano, dopo la domenica di pausa, anche l'Oltrefersina per affrontare il Valchiampo, già incontrato (e battuto) lo scorso campionato.
La squadra di quest'anno è leggermente diversa, vista la collaborazione con il Vicenza, ma al momento non ha portato grandi frutti sul piano dei risultati: una vittoria e una sconfitta nelle due partite sin qua giocate, esattamente come i perginesi, i quali però hanno ottenuto due punti di bonus.
Se l'Oltrefersina avrà fatto tesoro degli errori commessi nel match perso di un punto contro il Rosolina e offrirà un rendimento continuo negli 80 minuti i 4 punti (o 5) saranno assicurati.
 
Programma 5ª giornata Girone 1 (domenica 29, ore 14.30):
- Trento – Scaligera Valeggio
- Rovigo - Altovicentino
- Lagaria – Piazzola
Classifica: Rovigo e Altovicentino 20, Trento 12, Piazzola 5, Scaligera Valeggio* 3, Lagaria 0.
* 4 punti di penalizzazione
 
Programma 4ª giornata Girone 4 (domenica 29, ore 14.30):
- Montereale – West Verona
- Oltrefersina – Valchiampo
- Sile – Sudtirolo
- Riposa: Rosolina
Classifica: Rosolina 14, Sile* 10, Sudtirolo 9, Valchiampo* 4, Oltrefersina* 2, West Verona 0, Montereale -8.
*una partita in meno
Oltrefersina sconta 4 punti di penalizzazione, Montereale 8.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande