Home | Sport | Sport Trentino | Ricco bottino per il Lotta Club al Gran Premio Giovanissimi

Ricco bottino per il Lotta Club al Gran Premio Giovanissimi

Tre ori al maschile: Andrea Setti (kg. 66) e Hickman Giosué (kg. 38) e Skyler (kg. 36). Tre ori al femminile: Alice Faccio (kg.36), Ilaria Salvaterra (kg.52 e Emma Carri (kg.57)

image

>
Si è svolto ieri al Palafijlkam di Ostia il Gran Premio Giovanissimi nella specialità della lotta libera (maschile e femminile), a cui hanno preso parte 330 atleti, iscritti in 48 differenti categorie con un numero corrispondente di Titoli in palio.
Le classi di età partecipanti erano Ragazzi/e (2007-6), Esordienti A e B (2005-2002).
Il Lotta Club Rovereto, come al solito viaggiando di notte per risparmiare sui costi del pernotto (le società dilettantistiche hanno ben chiaro lo sforzo per far quadrare il bilancio senza rinunciare agli appuntamenti agonistici!), ha portato i 18 migliori atleti del momento.
Da puntualizzare che i ragazzi della nostra società praticano la lotta greco romana e non lo stile libero, nonostante ciò ecco di seguito il ricco bottino portato a casa.
 

 
Nei kg. 66 classe Esordienti il super Andrea Setti ha superato tutti gli incontri di qualificazione, mettendo in luce la sua lotta fantasiosa e di attacco.
In una finale mozzafiato ha avuto la meglio ai punti (12-10) contro un rappresentante della Wrestling Liuzzi di Napoli.
Altri due ori gli hanno portati i bravissimi fratelli Hickman, Giosué e Skyler, rispettivamente nei Kg.38 Ragazzi e nei Kg.36 Esordienti.
Argento per il forte Davide Gasperini nei kg.44 Esordienti e bronzo per il giovanissimo Anesi Samuele nei kg.43 Ragazzi.
 

 
Nel settore femminile ottima prestazione delle ragazze con tre ori nella classe Esordienti portati da Alice Faccio nei kg.36, Ilaria Salvaterra nei kg.52, Emma Carri nei kg.57, un argento guadagnato da Elena Nicolodi nei kg.52 e un bronzo da Francesca Vettori nei kg. 57.
Nella classifica nazionale per società il Lotta Club Rovereto ha guadagnato la terza postazione sia per la lotta maschile che femminile.
Grande soddisfazione per i Tecnici e il Direttivo del Lotta Club.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande