Home | Sport | Sport Trentino | Rugby – Trento e Ladroni inziano il 2018 in trasferta

Rugby – Trento e Ladroni inziano il 2018 in trasferta

Il Trento di scena a Valeggio e i Ladroni a Piazzola. Ancora fermo l'Oltrefersina

image

>
Due partite abbordabili per cominciare bene il nuovo anno. Domenica riprende, dopo la pausa invernale, il campionato di Serie C e nel girone 1 tornano in campo le compagini trentine.
Entrambe sono impegnate in trasferta contro due squadre che sono ampiamente alla loro portata e paiono avversari ideali per testare la qualità del lavoro effettuato in questo mese di allenamenti intensi per mettere in corpo la benzina necessaria per affrontare la seconda parte di stagione.
Il Trento, persa ogni speranza di giocarsi la promozione nella seconda fase (il Rovigo è matematicamente primo, l'Altovicentino dovrebbe addirittura perdere con il Lagaria) scende nel veronese, per affrontare lo Scaligera Valeggio nell'ultima partita della prima parte di stagione.
La poderosa formazione in maglia blu sta cercando di migliorare il gioco al largo, uno dei punti di forza dei gialloblù.
 
Non dovrebbero esserci troppi problemi per Cuka e compagni nell'aggirare il pacchetto di mischia veneto e trovare la via della meta e giocare senza affanni l'ultima parte di gara.
Qualche problema in più potrebbero averli i ladroni che si spostano nel padovano, a Piazzola sul Brenta.
All'andata i neroverdi hanno condotto per lunghi tratti la partita ma sono stati beffati nei minuti finali 27-29.
Motivo di rivalsa per la «franchigia» noneso roveretana arrivati all'ultima occasione per centrare la prima vittoria stagionale.
 
Impossibile pensare a un successo contro l'Altovicentino nel recupero del 4 febbraio prossimo, la partecipazione alla fase primaverile è tutt'altro che scontata e una vittoria servirebbe almeno come consolazione per un torneo molto difficile sotto tutti i punti di vista.
Servirà un gioco ordinato e mantenere alta la concentrazione per tutti gli 80 minuti.
Infine, rimane ancora fermo l'Oltrefersina che riprenderà a giocare domenica prossima in virtù del fatto che, pur riprendendo anche il girone 4, i rossoverdi osserveranno il turno di riposo venutosi a creare dopo la defezione all'ultimo momento dell'Este.
Una settimana in più preparazione fisica per poi iniziare il 2018 sul terreno del Montereale domenica 28.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande