Home | Sport | Sport Trentino | Rugby – L'Oltrefersina si gioca tutto contro il Sile

Rugby – L'Oltrefersina si gioca tutto contro il Sile

Perginesi e friulani si contendono il torneo nella vittoria – Il Trento ospita il Selvazzano

image

>
Si decide tutto in una partita, tutto in 80 minuti chi vince pigliatutto, chi perde resta a mani vuote. Domenica l'Oltrefersina sfida a Vigalzano (inizio ore 16) il Sile con il quale condivide il primato in classifica a 36 punti e la voglia di mettere le mani sul campionato in un esame senza appello.
Quella di domenica sarà infatti l'ultima giornata di un campionato cominciato lo scorso ottobre e che termina dopo 14 giornate spalmate nell'arco di sei mesi.
L'Oltrefersina dopo un buon inizio ha rallentato, o almeno non ha proseguito fortissimo, ha lasciato per qualche giornata le parti alte della classifica per poi ritornarci di prepotenza approfittando anche dei riposi e delle sconfitte altrui e con un finale di campionato maiuscolo.
Il Sile ha compiuto più o meno lo stesso percorso anche se nelle zone alte della classifica più o meno c'è sempre stato e rimasto, sebbene un inizio di 2018 poco felice.
I rossoverdi arrivano all'appuntamento dopo aver fallito il primo match point domenica scorsa contro il Valchiampo hanno dalla loro parte il fattore campo e sanno di non potere sbagliare di nuovo, i friulani sono rientrati in corsa per la vittoria da poco e sperano che tutto questo non si avveri.
 
Domenica non dovrebbe fare molto caldo, l'ideale per giocare ma c'è l'incognita pioggia che potrebbe rimescolare tutto in pochi minuti da una parte e dall'altra.
Gioca in casa anche il Trento, che vuole riscattare la sconfitta patita contro il Piazzola. Il XV di Rizzoli attende il Selvazzano, sconfitto 12-15 all'andata con una bella reazione dopo essere andati sotto, l'esatto contrario di quanto accaduto con il Piazzola.
L'obiettivo è di evitare il calo di rendimento visto nel secondo tempo contro i padovani e limitare così le infrazioni che sono costati qualche buon metro perso e qualche calcio di punizione di troppo finito tra i pali.
Il successo consentirebbe ai gialloblu di avvicinare gli stessi padovani oppure raggiungerli a quota 15 in caso di vittoria e bonus offensivo.
Completano la giornata Montebelluna – Piazzola e Pedemontana Livenza – Alpago.


 
Programma 6ª giornata girone 2 (domenica 15 aprile, ore 15.30)
Pedemontana Livenza – Alpago
Montebelluna – Piazzola
Trento – Selvazzano
Classifica: Montebelluna 24, Selvazzano 15, Alpago 11, Trento e Pedemontana Livenza 10, Piazzola 5.
 
Programma 14ª giornata girone 4 (domenica 15 aprile, ore 15.30):
Valchiampo – Sudtirolo
West Verona – Rosolina (ore 12)
Oltrefersina – Sile (ore 16)
Riposa: Montereale
Classifica: Oltrefersina e Sile 36, Montereale* 29, Rosolina 28, Sudtirolo e Valchiampo 23, West Verona -3.
*una partita in più.
Oltrefersina, Sudtirolo e West Verona 4 punti di penalizzazione, Montereale 8.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande