Home | Sport | Sport Trentino | Il Trentino premia i suoi campioni dello sport

Il Trentino premia i suoi campioni dello sport

Venerdì 14 dicembre seconda edizione dell’evento: sul palco dell’Auditorium di Trento anche ospiti d’eccezione del panorama sportivo nazionale.

image

>
Celebrare le eccellenze sportive di questa terra, donne, uomini e squadre che nella recente stagione agonistica hanno conseguito risultati di prestigio nelle rispettive discipline o che grazie alla partnership con il Trentino associano il loro nome al marchio con la farfalla, portando nel mondo il nome e i valori della terra nella quale sono nati o che li ha «allevati» dal punto di vista sportivo.
Sono stati istituiti per questo i Trentino Sport Awards, i riconoscimenti voluti dalla Provincia Autonoma di Trento, Trentino Marketing, CONI (Comitato provinciale del Trentino) e CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e che saranno consegnati venerdì 14 dicembre alle ore 18 all’Auditorium S. Chiara di Trento.
 
L’evento, giunto alla seconda edizione, e presentato da Barbara Pedrotti, vedrà la partecipazione di ospiti istituzionali, di atlete e atleti trentini di ogni Federazione e di alcuni campioni internazionali dello sport a sorpresa che premieranno gli atleti vincitori nelle sette categorie previste.
Alla cerimonia interverranno anche i danzatori Hip Hop Powa Tribe diretti dal coreografo Patrick Ang e il comico Lucio Gardin con alcuni intermezzi artistici. Il Dott.Claudio Pecci, direttore del Centro Ricerche Mapei, interverrà invece all’interno di uno spazio dedicato ai temi dello Sport Management e della ricerca medico sportiva.
 
La consegna degli Awards 2018 si articolerà su due momenti distinti. Oltre allo sportivo dell'anno, uomo e donna, allo sportivo paralimpico dell'anno, allo sportivo/squadra sorpresa dell'anno, saranno infatti premiati un atleta uomo, un'atleta donna e una squadra individuati fra gli Ambassador ufficiali del Trentino, che oltre ai risultati agonistici ottenuti nelle ultime stagioni, hanno saputo veicolare al meglio il brand Trentino e i valori che esprime grazie alla capacità di comunicare attraverso i media tadizionali, i social e i canali digitali.
 
 AWARDS 
Ambassador Trentino dell’anno
- L'atleta donna, l'atleta uomo e la squadra che si sono particolarmente distinti per la capacità di veicolare il marchio Trentino ed i valori del nostro territorio attraverso la propria immagine, interviste, appearance, attività sui social media e attraverso altri canali digitali, nel corso stagione 2017/2018 e stagione 2018. I vincitori sono stati individuati congiuntamente da CONI e Trentino Marketing.
 
Atleta dell’anno
- L'atleta donna e l'atleta uomo
che si sono particolarmente distinti per rilevanti risultati sportivi nel corso della stagione 2017/2018 e stagione 2018.
- Sportivo paralimpico dell’anno
 
L'atleta donna o uomo o la squadra
che si è particolarmente distinto/a per rilevanti risultati sportivi nel corso stagione 2017/2018 e stagione 2018.
- Sorpresa dell’anno
L'atleta donna o uomo o la squadra
che si è eccezionalmente distinta/o per risultati sportivi inattesi e sorprendenti rispetto alle attese nel corso della stagione 2017/2018 e della stagione 2018.
 
I vincitori sono stati individuati, fra tutti i nominativi segnalati dalle Federazioni sportive di appartenenza, da una giuria di giornalisti di stampa, radio e TV, sia locali che nazionali formata da: Diego Andreatta - Vita Trentina; Gianfranco Benincasa - Rai TGR Trento; Lucia Blini – News Mediaset; Alberto Bianchi - Radio NBC; Stefano Bizzotto - Rai Sport; Luca Castaldini - Sport Week; Maurizio Digiangiacomo - Trentino; Stefano Frigo - Corriere del Trentino; Alessio Kaisermann - Trentino TV; Radio Dolomiti; Dody Nicolussi - Sky Sport; Guido Pasqualini - L'Adige; Sara Ravanelli - RTTR; Corrado Tononi – Radio Dolomiti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni