Home | Sport | Sport Trentino | Roberto Paccher: «Lo sport ha un alto valore sociale»

Roberto Paccher: «Lo sport ha un alto valore sociale»

Il Presidente del Consiglio regionale ha consegnato una targa agli atleti Anna Stenghel e Mario Pinna, campioni nella disciplina del Powerlifting

image

>
Il Presidente del Consiglio regionale, Roberto Paccher, ha voluto consegnare una targa in segno di riconoscimento a due atleti trentini, Anna Stenghel e Mario Pinna, che da anni sono ai vertici della propria categoria in una disciplina particolare: il powerlifting.
Si tratta di uno specifico tipo di sollevamento pesi, dove è necessaria tecnica, potenza e resistenza allo sforzo e che vede gli atleti cimentarsi nello squat, nella distensione su panca piana e nello stacco da terra.
 
«Lo sport, ad ogni età - ha detto il Presidente Paccher, ringraziando i due atleti per quanto stanno facendo - rappresenta una straordinaria opportunità di crescita e confronto ed ha un altissimo valore sociale. Penso soprattutto ai più giovani, per i quali è una palestra per la vita, dove imparano, attraverso un sano agonismo, il valore dell'impegno, della costanza, ma anche il piacere di stare insieme e lo spirito di squadra. Coloro che raggiungono risultati straordinari come Anna Stenghel e Mario Pinna, che nel tempo hanno conquistato prestigiosi titoli nazionali ed internazionali, non solo sono un orgoglio per la nostra terra di cui sono portacolori, ma sono anche un esempio di passione e dedizione.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni