Home | Sport | Sport Trentino | Un primo movimento di mercato in entrata a Pressano

Un primo movimento di mercato in entrata a Pressano

Pallamano, un nuovo giallonero, Nicolas Dainese approda a Pressano

l primo movimento di mercato in entrata della Pallamano Pressano Cassa di Trento risponde al nome di Nicolas Dainese.
Dopo le partenze registrate nelle ultime settimane in casa giallonera, la società del Presidente Lamberto Giongo si è mossa per cominciare a costruire la rosa che affronterà la stagione 2020/2021.
Il sodalizio, in concerto con mister Fusina, ha individuato in Dainese l’elemento giusto per rinforzare il ruolo di terzino sinistro: classe 1999, italiano, Nicolas ha trascorso gran parte della propria vita in Ungheria, dove è cresciuto nella prestigiosa accademia del Veszprem, club di spicco della pallamano europea.
Coinvolto nelle selezioni giovanili della nazionale italiana dal DT Riccardo Trillini negli anni passati, Dainese ha figurato anche nella nazionale maggiore azzurra ed è giunto in Italia come giocatore di club per la prima volta nella passata stagione vestendo la maglia del Conversano.
Le grandi doti fisiche consentono a Dainese di rappresentare un potenziale di grande livello per la squadra giallonera che vede così scendere l’età media e guardare al futuro con determinazione
 
193 centimetri di altezza, Dainese andrà ad affiancarsi nel ruolo di terzino sinistro – al netto dell’infortunio di Dedovic che terrà il bosniaco lontano dal campo per parecchi mesi – con il confermato Andrea Argentin, ancora in giallonero per la terza stagione consecutiva.
Una coppia prestante che si inserirà nello scacchiere di Fusina per dare volume ad una squadra col volto nuovo e ricca di buoni propositi:
«La prossima stagione – le prime parole di Dainese in giallonero – sarà sicuramente molto difficile per tutti ma l’obiettivo è quello di continuare a puntare in alto e cercare di essere competitivi il più possibile.»
Un nuovo volto giovanissimo in casa Pressano.

«Sono veramente contento di entrare a far parte della Pallamano Pressano, – prosegue Dainese. – L’ho subito conosciuta come una società molto seria e ambiziosa; un club che ha fatto molto bene negli ultimi anni.
«Quello che mi ha spinto a vestire la maglia giallonera è il progetto destinato a dare nuova linfa alla squadra: questo sicuramente mi aiuterà a crescere e maturare come giocatore.»
Obiettivi?
«Il mio obiettivo è di riuscire ad inserirmi al meglio nella squadra che gioca insieme da molti anni per dare il mio contributo a fare un netto salto di qualità.
«Voglio lavorare duro – conclude – per i colori della mia nuova squadra ed avere la possibilità di tornare a far parte della Nazionale. Non vedo l’ora di cominciare!»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni