Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Prada Cup, Luna Rossa batte gli inglesi di Ineos

Prada Cup, Luna Rossa batte gli inglesi di Ineos

La Prada Pirelli raccoglie i primi punti nella giornata di apertura della finale

image

Foto © Carlo Borlenghi.
 
Si apre con due vittorie il primo giorno di regate nella finale di Prada Cup tra Luna Rossa Prada Pirelli e INEOS Team UK.
Le condizioni di vento leggero che hanno caratterizzato la prima parte della giornata hanno portato il comitato di regata a scegliere il campo A per disputare le due regate in programma.
Due regate, vinte con comodo vantaggio, consentono a Luna Rossa di portarsi subito sul 2 a 0.
 
La prima prova è iniziata con qualche minuto di ritardo a causa del vento troppo leggero sul campo che si è stabilizzano sugli 8-10 nodi in pochi minuti.
Alle 16.19 parte la regata con vento in aumento da 025°.
Luna Rossa entra mure a sinistra e vince la partenza contro gli inglesi, che cadono dai foil e faticano a riprendere il volo.
 
Per oltre un minuto rimangono in displacement nell’entry box. Sono secondi preziosi che permettono a Luna Rossa di allungarsi di oltre 600 metri sulla parte sinistra del campo di regata, da dove entra più pressione.
Anche quando INEOS riesce a riprendere il passo, Luna Rossa gestisce con attenzione il vantaggio che aumenta gate dopo gate mantenuto sempre sopra il minuto, grazie alla conduzione precisa e le manovre pulite su tutti i giri di boa.
La regata si chiude con Luna Rossa che attraversano la linea di arrivo1:56 minuti prima della barca inglese.
 

Foto © Luca Butto'.
 
Nella seconda prova il vento in aumento da 045° arriva fino a punte di 20 nodi in alcune zone del campo di regata.
In partenza questa volta a Luna Rossa tocca il lato destro dell’entry box, e va subito a cercare gli avversari.
Gli inglesi si difendono chiedendo una penalità che non viene assegnata. Allo scadere dei due minuti Luna Rossa parte sulla linea sopravvento agli inglesi.
Dopo pochi metri è costretta a andare nella parte destra del campo, ma al primo incrocio inizia a conquistare i primi metri di vantaggio che aumentano per tutto il corso della regata e si consolidano.
In questa regata i distacchi sono un po’ più vicini, ma Luna Rossa riesce a mantenere sempre il controllo, chiudendo con un vantaggio di 26 secondi.
Per domani sono previste altre due regate, con vento in aumento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni