Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Al via domani il Grand Road 2019 Venezia-Montecarlo

Al via domani il Grand Road 2019 Venezia-Montecarlo

Tutto pronto per l’evento motoristico per supercar dell’anno, 30 maggio-2 giugno 2019

image

>
Si scaldano i motori per il Grand Road Venezia-Montecarlo.
L’esclusivo evento motoristico, riservato a supercar moderne di tutte le marche costruite tra il 1982 e il 2019 e organizzato dalla Scuderia Mantova Corse, si correrà da domani, 30 maggio al 2 giugno 2019.
Un emozionante viaggio di 1.000 km da Venezia a Montecarlo, lungo un percorso mozzafiato tra luoghi d'incomparabile bellezza dell’Italia settentrionale ed esclusive location ricche di fascino, con un’incursione finale in terra francese, coronata dall’arrivo nel Principato di Monaco.
Durante la manifestazione ci saranno le vetture Alfa Romeo, le più emozionanti al mondo.
 
Alla sua edizione zero, l’evento si presenta sulla scena motoristica internazionale come competizione turistica sperimentale con un format totalmente innovativo e un’allure squisitamente chic.
Il Grand Road aspira a diventare nel tempo il punto di riferimento per il nutrito network di appassionati di vetture sportive, GT, creando un’occasione mondana dall’alto valore conviviale, turistico e sportivo.
Non mancherà il brivido adrenalinico della competizione: gli equipaggi avranno infatti l’opportunità unica di testare le performance dei propri bolidi all’interno di due templi dell’automobilismo internazionale, l’Autodromo Nazionale di Monza e la Pista di Prova FCA all’interno del Circuito di Balocco (VC).
 
«Dopo tanti anni nell’ambiente dell’automobilismo storico come organizzatori del Gran Premio Nuvolari, abbiamo pensato di confezionare un prodotto che desse l’opportunità ai possessori di supercar moderne di godere delle potenzialità e del comfort delle proprie vetture e, allo stesso tempo, delle bellezze del territorio italiano, il tutto in una cornice di hospitality di altissimo livello.» – Commentano gli ideatori del Grand Road: Claudio Rossi, Luca Bergamaschi e Marco Marani.
 
Domani, venerdì 31 maggio, dopo la giornata di verifiche tecniche e sportive, si entrerà nel vivo della kermesse: gli equipaggi partiranno dalla Serenissima per arrivare a Como.
Una prima tratta di 400 km tra le Alpi e i laghi del Nord Italia, rinfrancata dal lunch break a Castel Ivano di Trento, maestosa residenza nobiliare medievale.
Le auto proseguiranno poi verso il Parco Naturale dell’Adamello e il Passo del Tonale, per arrivare a fine giornata sulle rive dell’incantevole Lago di Como.
La serata si svolgerà presso la splendida terrazza panoramica dell’Hotel Hilton Como Lake.
 
Sabato 1 giugno le vetture affronteranno la seconda tappa di 300 km lungo la tratta Como-Torino. Nella mattinata gli equipaggi si confronteranno sulla pista dell’Autodromo Nazionale di Monza, luogo di culto della velocità, dove potranno testare al meglio doti di guida e performance dei propri mezzi.
Le auto proseguiranno poi verso il Lago Maggiore dove sosteranno per il lunch break nei magici ambienti liberty del blasonato Grand Hotel des Iles Borromées.
La manifestazione continuerà fiancheggiando il Lago d’Orta, con sosta ad Omegna, per arrivare nel tardo pomeriggio a Torino, nel complesso del Lingotto, dove presso la «Sala Formula» del Museo dell’Automobile si svolgerà una speciale soirée tutta dedicata alla passione automobilistica.
 
Nel terzo e ultimo giorno di gara, domenica 2 giugno, l’itinerario si svilupperà tra Torino e il Principato di Monaco, lungo un percorso di 280 km tra le Alpi italo-francesi.
Il lunch sarà organizzato a Vinadio, presso il Forte Albertino, uno dei più significativi esempi di architettura militare ottocentesca.
Le auto scollineranno in terra francese attraverso il Col de la Lombarde. L’evento si chiuderà con l’arrivo delle vetture in uno dei luoghi simbolo del jet set internazionale, Montecarlo, con il defilé nella Place du Casino, location prestigiosa e ricca di fascino.
Il Gala Dinner, durante il quale si terrà la cerimonia di premiazione, avrà luogo nell'imponente Salon sur Mer dell’Hotel Fairmont.
 
Per informazioni: Scuderia Mantova Corse
org@mantovacorse.it - www.grandroad.it
Telefono: +39 0376 322003

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone