Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Caso Schwazer: il GIP ha disposto un’altra perizia

Caso Schwazer: il GIP ha disposto un’altra perizia

Vanno cercate conferme sull’ipotesi di eventuali manipolazioni nelle analisi delle urine prelevate all'atleta il 1° gennaio 2016

Come si ricorderà, il GIP di Bolzano, Walter Pelino, si era riservato di decidere sulla base di quanto presentato dalle perizie delle parti in merito al «Caso Schwazer».
E oggi ha deciso che sono necessarie altre perizie per poter giungere a una decisione finale che possa stabilire se le analisi effettuate sulle urine dell’atleta fossero corrette o se sono state manipolate.
In pratica il giudice vuole che vengano effettuate analisi sulle orine di altri marciatori del livello di Schwazer per verificare il grado di testosterone provocato dallo sforzo dell’attività sportiva.
Il GIP non nasconde di propendere per l’ipotesi di manipolazione delle analisi piuttosto che a quella della presenza reale di doping e, oltre a disporre l’approfondimento di cui sopra, non esclude una possibile rogatoria internazionale.
Nelle sue 32 pagine di ordinanza, il giudice ha sottolineato come la vicenda presenti degli aspetti che gettano ombre sul sistema dei controlli antidoping.
La perizia è stata affidata al RIS di Parma.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni