Home | Economia | Lavoro | RSA, Fenalt Trento: «Non arrivano gli aumenti salariali»

RSA, Fenalt Trento: «Non arrivano gli aumenti salariali»

Il segretario avvisa che il sindacato è pronto a far sentire la sua voce presso l’Assessorato provinciale alla Sanità per accelerare i tempi

Non bastano l’inflazione, l’aumento dei tassi di interesse e le spese per l’energia a compromettere il potere di acquisto dei salari dei lavoratori: ora ci si mettono anche i ritardi nell’adeguamento contrattuale.
«È notizia di oggi – osserva Roberto Moser, vice segretario generale Fenalt e referente area RSA – che i tanto attesi arretrati del rinnovo contrattuale delle Case di riposo non saranno in busta paga nemmeno nel mese di settembre. Si tratta di arretrati che potevano essere liquidati già a luglio, ma per un fatto tecnico, si è rinviato ad agosto. Oggi ci comunicano che gli arretrati non ci saranno neppure a settembre. Capiamo che i bilanci delle case di riposo sono messi a dura prova dall’impennata dei costi, ma lo sono anche quelli delle famiglie. Fenalt avverte l’Assessorato provinciale alla Sanità che farà di tutto per far mettere gli arretrati nello stipendio di settembre onde consentire agli operatori di avere qualche risorsa in più per affrontare la pesante situazione economica. Certo, non è in questo modo che si rende attraente il lavoro nelle case di riposo, dalle quali – come è noto – il personale sta fuggendo.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande