Home | Esteri | Terrorismo internazionale | Merano, Londra dice sì all'estradizione di 2 jihadisti

Merano, Londra dice sì all'estradizione di 2 jihadisti

Accolta la richiesta dell'Italia, ma possono ancora ricorrere contro l'estradizione. I due devono scontare 7 anni e mezzo di carcere

Forse si ricorderà che a Merano nel 2015 era stato individuato un covo di jihadisti da dove gestivano una rete diramata in tutta Europa e negli USA.
Lo avevamo pubblicato il 12 novembre 2015 (vedi)
Non tutti i terroristi erano stati catturati, ma sono stati egualmente processati e condannati a varie pene detentive.
Il capo si era rifugiato in Norvegia, mentre altri due erano scappati in Inghilterra. Questi ultimi, Abdul Rahman Rahim Zana e di Hamad Bakr, erano stati condannati entrambi dalla Corte di Assise di Bolzano a sette anni e mezzo.
Oggi le Autorità inglesi hanno accolto la richiesta dell’Italia di estradarli. Dovrebbero pertanto scontare la pena in Alto Adige.
I due peraltro ricorreranno contro l’estradizione, entro i sette giorni previsti dalla legge inglese, dopodiché attenderanno la sentenza al ricorso, che dovrà avvenire entro due mesi.
Quanto all'estradizione del Mullah Krekar dalla Norvegia, che deve scontare 12 anni, non è stata ancora presa alcuna decisione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni