Home | Interno | Influencer positivi, Anselmo Prestini: un esempio trentino

Influencer positivi, Anselmo Prestini: un esempio trentino

Gli infuencer possono essere anche esempi di vita sani e non solo ostentazione di modelli irraggiungibili e spesso criticabili come i «ferragnez»

image

>
Trentino, sportivo, amante degli animali e rispettoso della natura, Anselmo Prestini è un affermato influencer nel panorama Italiano.
Anche se vive a Milano da ormai tre anni, non ha mai messo da parte i veri valori e principi che hanno fatto da contorno alla sua infanzia.
Nonostante il notevole seguito sui social, l'Influencer è sempre rimasto con i piedi per terra e consapevole della celerità dell'evoluzione del mondo che lo circonda.
«Essere influencer infatti oggi – dichiara il blogger – non significa solo essere fotogenici e realizzare bei contenuti fotografici, ma anche sapersi mettere in gioco o differenziarsi trasmettendo valori importanti.»
 
Ed ecco che il giovane trentino soprattutto durante questo anno difficile, ha cercato di promuovere al meglio la loro terra natale, promuovendo realtà locali e valorizzando quello che il territorio ha da offrire, come laghi, fiumi, montagne e bellissimi animali.
Il trentino, in tutte le sue sfaccettature più estreme, è oggi condiviso sul profilo di Anselmo: parapendio, ciaspole, cascate di ghiaccio, motoslitte.
Super attrezzato, l'influencer è pronto a immortalare paesaggi mozzafiato ed allo stesso tempo spiegare la storia e la cultura che ne fa da contorno.
 
Proprio le caption dei post sono spesso le protagoniste, che oggi più che mai, diventano fondamentali per esprimere al meglio un messaggio.
Il 2020 è stato l'anno all'insegna della green attitude, in cui diversi influencer si sono impegnati al fine di divulgare al massimo iniziative e brand volti a promuovere la sostenibilità, in tutte le sue sfaccettature.
Il rispetto per l'ambiente e per gli animali necessitano oggi più che mai di essere promossi, e la via dei social media può essere un canale rapido e veloce che al massimo deve essere sfruttato.
I social sono oggi in grado di rompere le barriere del tempo e della distanza.
 
Diverse sono le campagne green alle quali Anselmo ha preso parte. Ad esempio, ha promosso scarpe, maglioni, giacche ed accessori realizzati interamente in modo ecosostenibile e con materiale riciclato.
Anselmo non si ferma, e appena si potrà, tornerà a promuovere posti inesplorati, ma sempre con un occhio di riguardo per la natura. Il periodo storico segnato dalla pandemia ha insegnato anche che i social hanno un potere comunicativo incredibile, soprattutto etico. Diventa essenziale quindi, oggi più che mai, promuovere anche sane passioni, valori e veri principi.

Damiano Luchi

Nota: Ferragnez è un neologismo annotato nel libro che suscita scandalo è il termine Ferragnez, la parola-macedonia che vede la fusione del cognome dell'influencer Chiara Ferragni e del rapper Fedez in occasione del loro matrimonio, diventato virale sui social.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni